Home Tutte le News Notizie Categorie Appalto Cofely ASL 4 Enna: raggiunto accordo scongiurati licenziamenti
E-mail Stampa PDF

Appalto Cofely ASL 4 Enna: raggiunto accordo scongiurati licenziamenti

 

Si è tenuta stamane, presso la Prefettura di Enna, la riunione conclusiva, dopo l'apertura della procedura di mobilità, da parte di Cofely, che prevedeva 14 licenziamenti per la perdita della commessa dell'ASL4 di Enna già acquisita da Siram.
Presenti il Prefetto di Enna, Dott.ssa Clara Minerva, il direttore del UPL di Enna, Dott. Paolo Trovato, il direttore sanitario dell'USL 4 di Enna, per il sindacato, Stefano Materia segretario generale della Fiom Cgil di Catania, Sandro Pagaria per la Filcams Cgil di Enna e Pasquale Calandra della UIL e le due aziende Cofely e Siram.
Grazie all'impegno di tutte le parti si è è potuto raggiungere un accordo che scongiura i licenziamenti.
Si tratta di dell'impegno da più fronti che vede, da una parte Siram, subentrante nel servizio di manutenzione garantire la ricollocazione per 11 lavoratori che continueranno ad operare sulla commessa, inizialmente saranno assunti con contratto a tempo determinato di 6 mesi secondo la prassi aziendale per vedere successivamente la stabilizzazione, dall'altra parte la Cofely si impegna a ricollocare 2 delle 3 unità sull'unità produttiva di Catania, atteso che la terza ha deciso di risolvere il rapporto di lavoro volontariamente.
Infine il contributo del Direttore sanitario dell'ASL4 che, su richiesta delle OO.SS. presenti e su invito del Prefetto, si è impegnato ad apporre nel bando di gara che sarà predisposto a seguito della scadenza del presente una clausola di salvaguardia e a garanzia dei lavoratori.
Le OO.SS. evidenziano l'apporto determinante della Prefettura di Enna nella sua interezza con a Capo S.E. Il Prefetto nello scongiurare l'ennesima nota negativa sull'occupazione del nostro sempre più depresso territorio.


Fiom Cgil di Catania, Stefano Materia

Filcams Cgil di Enna,  Sandro Pagaria

UIL Enna, Pasquale Calandra

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Febbraio 2012 09:57