Home Tutte le News Notizie Categorie Filt Cgil Catania. Lavoratori portuali, domani 23 maggio sit a Catania. Il 24 sciopero nazionale
E-mail Stampa PDF
Lavoratori portuali, domani 23 maggio sit in a Catania. Il 24 sciopero nazionale
 
 
Sit in dei lavoratori portuali domani 23 maggio dalle ore 12 alle ore 14, di fronte alla sede dell’ Autorità di sistema al Porto di Catania. La protesta si svolge nell’ambito della prima giornata di mobilitazione nazionale dei lavoratori dei porti, fissata per il 23 maggio 2019 e dello sciopero nazionale di 24 ore del 24 maggio proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti.  
Nel documento ufficiale dei sindacati si parla di “strategia che ci appare chiara, rivolta a ricavare tagli di costi lungo le filiere di trasporto a spese dei lavoratori dei porti e delle condizioni di lavoro e di sicurezza. Il tutto ratificato dal “silenzio assenso” del Governo e del Ministero competente che, oltre ad eludere ogni richiesta di confronto dei sindacati, sembra perseguire obiettivi disarticolati e dettati più da una strategia rivolta a destrutturare il sistema di regole in essere.
 Vengono trascurati, di fatto, i molti problemi che vanno periodicamente ad incrementarsi a causa di una gestione contraria alla logica di sistema Paese, quindi contraria a perseguire l’interesse generale, adottata da molti Presidenti di AdSP (autorità di sistema portuale), ancora riluttanti a svolgere il loro ruolo di garanti del funzionamento e la redditività delle infrastrutture pubbliche secondo la normativa vigente novata nel 2017”.
 
Rmdn
Ultimo aggiornamento Mercoled√¨ 22 Maggio 2019 21:20