Home Tutte le News Notizie Categorie Sunia Catania. Concluso progetto "Sportello di ascolto" a San Berillo. "Sperimentazione ha funzionato si applichi ad altri quartieri"
E-mail Stampa PDF
Concluso il progetto "Sportello di ascolto" a San Berillo. "La sperimentazione ha funzionato; il modello si applichi ad altri quartieri"
 
 
La sperimentazione dello Sportello di Ascolto nel Quartiere San Berillo avviato dal S.U.N.I.A (sindacato degli inquilini), dal Comitato San Berillo e dall'IIPG (Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo), è giunta al termine e i risultati conseguiti saranno posti all’attenzione dell’amministrazione comunale neoeletta. La speranza è che "un progetto tanto virtuoso oltre che a San Berillo possa esser riproposto anche in altri quartieri della nostra Città", spiegano i responsabili del SUNIA. L'obiettivo è stato  quello di comprendere i bisogni psicologici dei cittadini di un quartiere estremamente difficile come quello di San Berillo nel tentativo di promuovere interventi adeguati. 
Il progetto, coordinato dal dottor Fabrizio Nicosia e reso possibile grazie al lavoro degli psicologi Fabrizio Nicosia, Vittorio Caponcello e Gabriella Vincenti, era attivo dal maggio del 2017 e, nell’ottica della ricerca/intervento, si è concretizzato in uno sportello di ascolto psicologico aperto a tutti quelli che ne hanno fatto richiesta e incentrato sulle difficoltà ed il malessere di chi, di San Berillo, ha fatto la propria casa o il centro della propria attività. Un giorno alla settimana, i tre psicologi, si sono recati fisicamente nel quartiere e nel locale concesso in uso dal Comitato San Berillo per offrire ascolto e cura. 
 
Rmdn
Ultimo aggiornamento Martedì 10 Luglio 2018 18:41