Home Tutte le News Notizie Categorie Poste dismesso CPD Beccaria
E-mail Stampa PDF
Poste, dismesso il CPD (centro primario di distribuzione) Beccaria
 
Per il sindacato (Slc Cgil di Catania)il rimedio è peggiore del male
 
 
Dopo circa dieci anni, a Catania viene finalmente dismesso il CPD (centro primario di distribuzione) Beccaria, locale malsano ed inadeguato a contenere circa 100 operatori ai quali viene trovata una nuova sede.
Ma la nuova destinazione non piace alla Slc Cgil poste di Catania; si tratta del CMP , Centro meccanizzazione postale di Catania ( zona industriale ) , un’area “difficile da raggiungere per la esiguità dei collegamenti pubblici (una sola linea urbana di bus ), lontana dalle altre zone di recapito (fatto salvo per quelle quattro o cinque zone interessate alla zona industriale), e la cui rete stradale è insicura e priva di manutenzione- sottolinea in una nota Orazio Civello, coordinatore provinciale della Slc Poste- Lo spostamento si rivela complicato per tutti i lavoratori applicati al CpD la Rena i quali, in virtù di chissà quale incomprensibile iniziativa aziendale, dovranno spostarsi al CMP della zona industriale per andare a fare spazio ai colleghi che provengono dal CpD Beccaria. L’azienda non ci ha consultato preventivamente; l’avventatezza di tali decisioni mette a rischio la sicurezza dei lavoratori. Noi non ci sentiamo di accettarla.
 
 RMDN
Ultimo aggiornamento Mercoled√¨ 20 Aprile 2011 08:48