Home Tutte le News Notizie CGIL Tragedia maltempo, cordoglio della Cgil catanese ai familiari delle vittime
E-mail Stampa PDF
Tragedia maltempo, cordoglio della Cgil catanese ai familiari delle vittime
“Ma lo Stato è assente. Non più possibile agire in emergenza, anche nel Catanese”
 
 
“Le vittime del maltempo e della incuria dell'uomo che ha fatto scempio del territorio, con l'avallo di uno Stato assente, addolora la Cgil di Catania, oramai ben consapevole che non si può più ignorare una realtà che è insieme climatica e politica. Ci stringiamo intorno ai sopravvissuti, e esprimiamo cordoglio e commozione per quanto accaduto.
Il maltempo dei giorni scorsi ha messo a dura prova anche il Catanese e non è più possibile accettare che le emergenze diventino normalità.
Il clima è cambiato, e con esso anche la necessità di verificare strumenti, applicazioni delle regole e attenzione al territorio.
La fragilità della nostra terra defraudata da politiche forsennate tocca tutte le aree geografiche, ma la Sicilia sta pagando un prezzo troppo alto in vite umane. Abbiamo il dovere, come sindacato, di indicare la strada dell’ ascolto dei cittadini e del confronto con le istituzioni; è un diritto anche questo. Come Cgil di Catania, già da tempo abbiamo inserito nella nostra agenda politica il tema del dissesto idrogeologico, affrontando il tema anche nei nostri congressi. Continueremo su questa strada, sempre all’insegna della concertazione con le parti sociali”.
 
Rmdn