Home Tutte le News Notizie CGIL CGIL, CISL, UIL a Pubbliservizi: "Sostenere la famiglia di Antonino Lanza"
E-mail Stampa PDF
Cgil, Cisl e Uil a Publiservizi: “Sostenere la famiglia di Antonino Lanza”
 
 
 
Cgil Cisl e Uil, dopo alcune settimane dalla morte di Antonino Lanza, che ha perso la vita per la paura di perdere ancora una volta ingiustamente il lavoro, unico sostentamento della sua famiglia, evidenziano la pesante cappa di silenzio e di oblio che rischia di scendere sua tutta la vicenda e la condizione di grande solitudine che investe la famiglia che non puo' sprofondare nel bisogno economico.
 
Cgil Cisl e Uil invitano la Pubbliservizi, azienda per la quale lavorava, a sostenere la famiglia di Antonino Lanza, cercando di dare immediatamente una risposta occupazionale ad uno dei suoi figli, in quanto non si puo' restare sordi e ciechi di fronte alla situazione umana di questa famiglia vittima di una gravissima tragedia.
Cgil Cisl e Uil fanno appello alla Amministrazione provinciale, proprietaria della Pubbliservizi, affinche' si adoperi per risolvere questa drammatica vicenda umana e sociale.
 
Le Segreterie provinciali
   CGIL – CISL – UIL
          CATANIA
Ultimo aggiornamento Domenica 15 Maggio 2011 20:39