Mercoledì 27 Aprile 2011 21:13
Stampa
Incendio Via Teramo: "Un impegno concreto contro il racket"
 
 
 
Nota del Segretario Generale della CGIL di Catania, Angelo Villari, e della Segreteria provinciale della Camera del Lavoro sull'incendio ai danni di una libreria in via Teramo a Catania
 

La Cgil di Catania  giudica "grave e preoccupante", l'incendio appiccato nei giorni scorsi ai danni della libreria di via Teramo e chiede alle istituzioni locali "un impegno più forte e concreto per debellare il racket delle estorsioni che è tornato a far sentire la sua voce in città".
Il sindacato lo sottolinea in una nota a firma del segretario generale della Camera del lavoro Angelo Villari e della segreteria della Cgil: "I danni si rivelano doppiamente gravi se si considera il fatto che il negozio colpito è una libreria, e dunque un luogo simbolo della cultura. E'impensabile che l'imprenditoria sana venga colpita in questa maniera così dura e il sindacato si unisce alla voglia di riscatto che in città esiste ancora. E che spesso si trova nella voglia di riprendersi in mano il futuro".
RMDN
Ultimo aggiornamento Mercoled√¨ 27 Aprile 2011 21:19